Home


 
  

 

 

Benvenuti sul sito del

Piano Lauree Scientifiche 

Scienza dei Materiali

Università di Genova

 

Vi invitiamo a leggere la sezione F.A.Q. per imparare a registrarvi al sito, per potere partecipare ai laboratori e per votare i progetti migliori creati dagli studenti.

In alto a destra trovate alcuni link utili e sul menù sotto al logo del PLS tutte le varie sezioni del sito.

Per qualsiasi informazione potete contattare i responsabili alla voce Contatti.

 

Il Progetto Lauree scientifiche nasce nel 2004 con l’intento di incrementare il numero degli iscritti ai corsi di laurea in Chimica, Fisica, Matematica e Scienza dei Materiali. Da subito esso vede la stretta collaborazione tra il Ministero dell’Università e dell’Istruzione, la Conferenza Nazionale dei Presidi di Scienze e Tecnologie e Confindustria che, grazie a differenti contributi, gli conferiscono ufficialità e prestigio. Gli obiettivi del progetto sono principalmente tre:

 

  • migliorare la conoscenza e la percezione delle discipline scientifiche nella scuola secondaria di secondo grado, garantendo agli studenti del triennio attività pratiche e teoriche, laboratori curricolari ed extracurriculari, approfondimenti specifici sui vari aspetti che caratterizzano le discipline scientifiche.
  • favorire un percorso di crescita  professionale degli insegnanti di materie scientifiche nella scuola secondaria, tramite l’interazione diretta tra Scuola e Università
  • ridurre, da un lato, il “gap” presente tra scuola e mondo del lavoro e, dall’altro, tra scuola e università dall’altro. A tale scopo sono incentivati e promossi stages e tirocini presso università, Enti di ricerca, imprese dell’area scientifica, tecnologica e dello sviluppo.

 

Il progetto proposto dal corso di Laurea in Scienza dei materiali presso l’Università di Genova vede come responsabili locale il professori ordinari di chimica e come coordinatori professori associati, ricercatori e dottorandi.

Il gruppo operativo universitario effettua numerosi incontri per definire le bozze dei progetti da sottoporre agli insegnanti delle scuole. Successivamente durante l’incontro preliminare tra personale universitario e docenti della scuola secondaria, è possibile affrontare diversi argomenti di discussione quali il numero delle esperienze da proporre, le modalità della loro esecuzione, la tempistica, la logistica, nonché la valutazione dei risultati e l’autovalutazione. Il progetto definitivo, pertanto, è frutto di un confronto attivo ed efficace tra le diverse realtà coinvolte, che hanno saputo integrarsi ed apportare elementi costruttivi, nei modi e nelle misure che meglio le rappresentano.

Nella sezione progetti terminati è possibile apprendere la tipologia delle attività svolte finora e scaricare materiale didattico inerente ai laboratori.

Anche quest'anno proseguono le attività sul territorio con conferenze, laboratori, scambi culturali realizzati presso il dipartimento di Chimica e Chimica Industriale dell'Università di Genova e nelle scuole presidio situate nelle quattro provincie liguri. Quest'anno, punto di forza, è l'interazione con alcune realtà, pubbliche e private,  ben radicate nel territorio ligure. Prosegue, infatti, la collaborazione con CSSN della Marina Militare di La Spezia. Inoltre, nuova, ma già molto affiatata è la collaborazione con "Latte Tigullio" che contribuisce preziosamente alla riuscita del progetto tramite materiale e visite guidate allo stabilimento e quella con il Museo Diocesano di Genova che ci supporta nell'interazione interdisciplinare tra la Scienza dei Materiali e l'Arte.

                                   

 

 

 

1° Convegno Nazionale PLS-Scienza dei Materiali

Sala Polivalente “Franco Lavoratori” 23 Febbraio 2018 – Recco (GE)

 

Il convegno viene organizzato nell’ambito del Piano Nazionale Lauree Scientifiche – Scienza dei Materiali e nasce come evento satellite delle “Giornate sulla termoelettricità”, (Santa Margherita Ligure, 21-22/02/2018), in occasione del quale saranno presentate le più recenti linee di ricerca della termoelettricità che rappresenta uno degli ambiti più promettenti della disciplina.

Il 1° Convegno Nazionale PLS-Scienza dei Materiali, dedicato a tutti i docenti della scuola secondaria di secondo grado, viene organizzato con lo scopo di:

 

  • contribuire alla disseminazione della Scienza dei Materiali nella scuola italiana
  • stimolare la progettazione di percorsi didattici centrati sulla disciplina
  • potenziare i collegamenti multidisciplinari della Scienza dei Materiali con il mondo della chimica, fisica ma non solo; anche con quello della cultura, medicina, arte, e ingegneria etc.
  • promuovere il corretto insegnamento della Scienza dei Materiali nelle scuole superiori  
  • valorizzare l’efficace interazione tra scuola-università e mondo del lavoro con particolare riferimento alle realtà locali

 

SEDE

Sala Polivalente “Franco Lavoratori” – Via Ippolito d'Aste, 2 - Recco - (Genova)

ISCRIZIONE

L’iscrizione è a titolo gratuito. Il modulo di iscrizione debitamente compilato va inviato all’indirizzo E-mail   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  all’attenzione della Dr. Nadia Parodi e del Dr. Riccardo Carlini (Università di Genova - Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale) entro il 28 gennaio 2018. Titolo preferenziale per l’accettazione delle iscrizioni è la presentazione di almeno un elaborato al concorso; quindi si procederà in base alla data d’iscrizione.

CONCORSO

In relazione al convegno è stato bandito un concorso dedicato ai docenti delle classi terze, quarte e quinte della Scuola Secondaria di Secondo Grado. I partecipanti dovranno presentare un originale intervento didattico, già sperimentato o in forma di progetto, per la divulgazione della Scienza dei Materiali nelle suddette classi. Il documento dovrà essere inviato tramite posta elettronica, a nome del Dirigente Scolastico o del responsabile del progetto, agli indirizzi  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  e  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  entro il 7 gennaio 2018. Il regolamento completo è disponibile sul sito nazionale PLS-Scienza dei Materiali www.pls.scienzamateriali.unimib.it/. Il comitato scientifico selezionerà sei elaborati che saranno presentati durante il convegno mediante comunicazione orale. Saranno, quindi, premiati i tre contributi migliori con buoni da 800€, 500€, 300€ utilizzabili per l’acquisto di materiale didattico e di laboratorio.

INDICAZIONI PER LA REDAZIONE DELLE COMUNICAZIONI

Il testo deve essere predisposto secondo le specifiche indicate nel format riportato nel bando di concorso presente sul sito www.pls.scienzamateriali.unimib.it/. I lavori ritenuti migliori saranno oggetto di pubblicazione in un numero speciale della rivista “Chimica nella Scuola” – Ed. Aracne – ISBN: 978-88-255-0137-7.

COME ARRIVARE

In aereo: l’aeroporto più vicino è il Cristoforo Colombo di Genova, tutti gli orari di arrivi e partenze sono disponibili sul sito dell’Aeroporto di Genova.Volabus é il servizio Amt che collega ogni 35/45 minuti l'aeroporto Cristoforo Colombo alle stazioni ferroviarie di Genova Brignole e Genova Piazza Principe. In circa 30 minuti è possibile raggiungere lo scalo genovese o il centro città con pullman Gran Turismo.   
I biglietti sono acquistabili:

  • direttamente a bordo dei Volabus;
  • in aeroporto presso l'emettitrice automatica Amt;
  • presso le emettitrici automatiche Amt (presso le stazioni FS Brignole e Principe);

 

In Auto: Autostrada A12 Genova - Rosignano uscita casello di Recco. Sono disponibili  numerosi parcheggi gratuiti, in alcune zone dedicate, o a pagamento nelle zone immediatamente adiacenti alla sede del convegno.

In Treno: La stazione ferroviaria di Recco si trova lungo la linea Genova-La Spezia, è servita da numerosi treni che la collegano a Genova in 20 minuti circa. Tutti gli orari dei treni in fermata a Recco sono sul sito di Trenitalia. Quindi si raggiunge la sede del Convegno in 5 minuti a piedi.

 HOTEL *** CONVENZIONATO : Da Ö Vittoriö Via Roma 160, Recco  (500 m dalla sede del convegno)

Prezzi: Camera singola 55 € con colazione;  Camera doppia 80 € con colazione

COMITATO ORGANIZZATORE

Riccardo Carlini

Nadia Parodi

Gilda Zanicchi

Simona Binetti

Silvano Fuso

Caterina Peragallo

Giovanna Latronico

 

 COMITATO SCIENTIFICO

Riccardo Carlini

Nadia Parodi

Gilda Zanicchi

Simona Binetti

Giuseppe Colafemmina

Pier Francesco Riccardi

Anna Vedda

Ugo Caruso

Matteo Pierno

Luciano  Ramello

Claudio Goletti

Domenica Scarano

 


SPONSORS

Università degli Studi di Genova

Città di Recco - Assessorato alla Cultura

Pro Loco Recco

Casa Editrice Giuseppe Principato S.p.A

Peter’s Tea House Trading SRL

Latte Tigullio - Centrale Latte Rapallo

 

PROGRAMMA

 9.30     Registrazione

 10        Saluti Istituzionali

            Prorettore per la formazione dell’Università di Genova – Prof.ssa Michela Tonetti

            Responsabile USR per l’Attuazione dei Progetti Nazionali - Prof.ssa Tiziana Montemarani

            Coordinatore Nazionale PLS-Scienza dei Materiali – Prof.ssa Simona Binetti

            Assessore alla Cultura della Città di Recco – Dott.ssa Maria Caterina Peragallo

            Rappresentante comitato organizzatore – Prof. Riccardo Carlini

                

Sessione Seminari Didattici

Moderatore: Silvano Fuso

10.15   “L'energia che sperperiamo: nuovi materiali per il recupero e la valorizzazione del calore dissipato attraverso la conversione termoelettrica” 

Prof. Dario Narducci – Università Milano – Bicocca                                                                      

 10.45   "Materiali polimerici: proprietà , impieghi, impatto sull'ambiente e nella vita quotidiana"

Prof. Marina Alloisio – Università degli Studi di Genova                                                               

 11.15   "Materiali polimerici per l'energy harvesting e l'internet delle cose"

Prof. Corrado Boragno – Università degli Studi di Genova                                                           

 

Sessione Presentazioni

Moderatore: Nadia Parodi

11.45   Pierfrancesco Riccardi,  Rosanna Tucci, Antonio Bruzzese, Claudio Goletti                        

Presentazione nuovi percorsi didattici di Scienza dei Materiali in  Licei Scientifici                           

12.10   Riccardo Carlini, Raffaele Pentimalli                                                                         

MATERIA CHIMICA – Nuovo Testo di Chimica per la Scuola Secondaria di Secondo Grado                      

12.30  Termine sessione

12.40   Pranzo Sociale c/o ristorante “Da Ö Vittorio” di Recco

 

Sessione Contributi

Moderatore: Simona Binetti

14.30   Stefania Bottasso - Caccia alle rocce nelle chiese e nei palazzi di Genova                           

14.45   Sante Cospito - Vernici termocromiche a base di leuco dyes                                     

15.00   Michele Di Felice - Materiali fotocatalitici e qualità dell’aria                                                

15.15   CelestinoFontaneto - Progetto medioevo: codici medioevali sotto la lente                

15.30   Silvano Fuso - Proprietà insolite dei materiali e fenomeni (apparentemente) misteriosi        

15.45   Angela Percolla - Aceto e gamberi: la bioplastica è pronta                                                      

16.00   Coffee break

16.30   Premiazione

17.00  Saluti e Termine Lavori

 : Sito Nazionale Piano Lauree Scientifiche - Scienza dei Materiali